mercoledì 13 ottobre 2010

Zuppa di lenticchie rosse con crostini di primo sale e salvia

Zuppa di lenchicchie rosse e crostini di primo sale e salvia

Ciao mondo!!!
Come vanno le cose?? Sarebbe bello ogni tanto farsi una chiacchiera invece di stare qui a propinarvi idee su idee, mi ci vorrebbe una bella conversazione botta e risposta, no?
Tralasciando queste idee che mi vengono la mattina in cui quasi quasi resto resto a piedi sulla Cassia Bis per tornare a casa ponendomi il tragico quesito: ma per quanto kilometri reggerà una palla di metano? Anche questi possono essere problemi, sopratutto se la risposta al quesito è sbagliata e ci resti in mezzo alla strada, a piedi. Fortunatamente questa mattina mi è andata bene e soo tornata sana e salva!Uffff.... Torniamo a noi, alla nostra cucina, alle nostre passioni!

Non so da Voi ma qui a Roma il tempo è bello, c'è il sole e fa calduccio....WOW!(non posso che esserne contenta!) Ma l'altro ieri pioveva e ne ho approfittato per mettere su una zuppa di quelle che coccolano, altrimenti chissà quando avrei dovuto rimandare continuando con piatti solo semi-autunnali, quando invece ho proprio voglia di preparazioni lente, che prevedono un bel lasso di tempo passato in cucina, a chiacchierare con l'amica di passaggio, la sorella, la madre, ect.

Oggi parliamo quindi di Lenticchie rosse. Ne ho trovata mezza busta nella dispensa di casa e subito mi venuta alla mente l'India. Ecco l'India è uno di quei paesi dell'oriente che ancora non sono riuscita a visitare ma di cui apprezzo già la cultura, il cibo ed il cinema. Durante le mie cene al ristorante indiano mi è quindi capitato più volte di trovare preparazioni con le lenticchie rosse. In più metteteci che mia sorella è tornata quest'estate dalla Tunisia riportandosi/mi delle quantità/qualità di spezie incredibile...beh è stato un attimo che la busta di lenticchie si è trasformata in una zuppa di lenticchie.

Ve la consiglio perché è buona, facile e abbastanza veloce da preparare, ricca di vitamine e piace ai bimbi!

Ingredienti:
300-350gr di lenticchie
1 carota
2 spicchi di agli
spezie: cumino,semi di coriandolo, curry, pepe, peperoncino
3 patate
brodo q.b.
olio d'oliva
2 fette di pane
2 fette di primo sale
salvia

Preparazione:
In una pentola rosolare l'aglio, il peperoncino, le carote pulite e tagliate e le spezie con dell'lio. Aggiungere le lenticchie  e farle rosolare. Aggiungere il brodo, le patate pulite e sbucciate. Lasciar cuocere a fuoco medio-basso per circa 45 min. Lasciar intiepidire.
In una padella scaldare dell'olio e far saltare la salvia. Una volta diventata croccante scolarla e lasciarla asciugare su una carta assorbente. Conservare l'olio con l'aroma di salvia e far saltare le fette di pane ( per farle ancora più saporite potere anche passarle nel parmigiano grattato, Jamie insegna!!!!)e fare del crostini. Tagliarli poi in due e appoggiare il primo sale e la salvia. Inpiattare la zuppa e posizionare sopra i crostini.

11 commenti:

  1. un incanto la tua zuppa!!!
    qui sulla costa adriatica siamo in autunno inoltrato con tanto di pioggia, nn vedo più un raggio di sole da domenica :(((
    questa zuppa sarebbe perfetta per scaldarmi un pò, adoro la lenticchia, le spezie e nn vedo l'ora di visitare l'affascinante India!! è da diversi anni che vorrei andarci, in questo periodo poi sto leggendo Il cielo sopra Darjeeling e la mia voglia di andare in india cresce ancora di più!
    segno la ricetta e poi corro subito a controllare se ho tutti gli ingredienti!
    grazieee!!

    RispondiElimina
  2. mamma mia come mi ci vorrebbe adesso.... raffreddatissima e anche morta di freddo, un piatto così sarebbe davvero fantastico!!
    e poi... con quei crostini su, oltre che scaldare il corpo scalda anche il morale!

    RispondiElimina
  3. rieccomi!
    soddisfatta e riscaldata dalla tua deliziosissima zuppa!!! l'ho preparata subito! che profumino per la cucina!!! e che sapore!!!
    inserita subito nella raccolta delle ricette da fifare spesso :)
    grazie mille!!!

    RispondiElimina
  4. a Roma il tempo è pazzerello!! prima fa freddo poi fa caldo! stamattina il sole e adesso è nero! uffi!!!
    l'altra sera serviva cnhe a me una zuppa del genere! buonissima!

    ciao un abbraccio
    Giulia

    RispondiElimina
  5. Deliziosa ricetta Olivia e la foto è così... snappy chic ! ciao

    RispondiElimina
  6. Questa zuppa dev'essere saporitissima...Poi con quei crostini profumati...La voglio provare...Un bacio

    RispondiElimina
  7. A-D-O-R-O le zuppe, le minestre, i brodi saporiti...tutto quello che in queste stagioni scalda e corrobora!!! prima o poi posterò anche io la ricetta di una zuppa di lenticchie rosse che mangiavo sempre al Cairo quando ero piccola! mamma mia, un tuffo nella mia infanzia speziata!!!!

    RispondiElimina
  8. Ho le lenticchie rosse (non ancora cucinate) ma non tutte le spezie ...

    RispondiElimina
  9. Spettacolo!!!Il primo sale lo adoro!!!Mi piace tanto l'idea di questi crostini...la riciclerò!!Bacio

    RispondiElimina
  10. Le lenticchie le adoro in tutti i modi ma questa zuppa è una piacevole scoperta... un bacio

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa...poi quei crostini...
    complimenti!!

    RispondiElimina