This page has moved to a new address.

Doppio crumble ai frutti di bosco

----------------------------------------------- Blogger Template Style Name: Minima Designer: Douglas Bowman URL: www.stopdesign.com Date: 26 Feb 2004 ----------------------------------------------- */ body { background:#fff; margin:0; padding:40px 20px; font:x-small Georgia,Serif; text-align:center; color:#333; font-size/* */:/**/small; font-size: /**/small; } a:link { color:#58a; text-decoration:none; } a:visited { color:#969; text-decoration:none; } a:hover { color:#c60; text-decoration:underline; } a img { border-width:0; } /* Header ----------------------------------------------- */ @media all { #header { width:660px; margin:0 auto 10px; border:1px solid #ccc; } } @media handheld { #header { width:90%; } } #blog-title { margin:5px 5px 0; padding:20px 20px .25em; border:1px solid #eee; border-width:1px 1px 0; font-size:200%; line-height:1.2em; font-weight:normal; color:#666; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; } #blog-title a { color:#666; text-decoration:none; } #blog-title a:hover { color:#c60; } #description { margin:0 5px 5px; padding:0 20px 20px; border:1px solid #eee; border-width:0 1px 1px; max-width:700px; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Content ----------------------------------------------- */ @media all { #content { width:660px; margin:0 auto; padding:0; text-align:left; } #main { width:410px; float:left; } #sidebar { width:220px; float:right; } } @media handheld { #content { width:90%; } #main { width:100%; float:none; } #sidebar { width:100%; float:none; } } /* Headings ----------------------------------------------- */ h2 { margin:1.5em 0 .75em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Posts ----------------------------------------------- */ @media all { .date-header { margin:1.5em 0 .5em; } .post { margin:.5em 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } } @media handheld { .date-header { padding:0 1.5em 0 1.5em; } .post { padding:0 1.5em 0 1.5em; } } .post-title { margin:.25em 0 0; padding:0 0 4px; font-size:140%; font-weight:normal; line-height:1.4em; color:#c60; } .post-title a, .post-title a:visited, .post-title strong { display:block; text-decoration:none; color:#c60; font-weight:normal; } .post-title strong, .post-title a:hover { color:#333; } .post div { margin:0 0 .75em; line-height:1.6em; } p.post-footer { margin:-.25em 0 0; color:#ccc; } .post-footer em, .comment-link { font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .post-footer em { font-style:normal; color:#999; margin-right:.6em; } .comment-link { margin-left:.6em; } .post img { padding:4px; border:1px solid #ddd; } .post blockquote { margin:1em 20px; } .post blockquote p { margin:.75em 0; } /* Comments ----------------------------------------------- */ #comments h4 { margin:1em 0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } #comments h4 strong { font-size:130%; } #comments-block { margin:1em 0 1.5em; line-height:1.6em; } #comments-block dt { margin:.5em 0; } #comments-block dd { margin:.25em 0 0; } #comments-block dd.comment-timestamp { margin:-.25em 0 2em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } #comments-block dd p { margin:0 0 .75em; } .deleted-comment { font-style:italic; color:gray; } .paging-control-container { float: right; margin: 0px 6px 0px 0px; font-size: 80%; } .unneeded-paging-control { visibility: hidden; } /* Sidebar Content ----------------------------------------------- */ #sidebar ul { margin:0 0 1.5em; padding:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; list-style:none; } #sidebar li { margin:0; padding:0 0 .25em 15px; text-indent:-15px; line-height:1.5em; } #sidebar p { color:#666; line-height:1.5em; } /* Profile ----------------------------------------------- */ #profile-container { margin:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } .profile-datablock { margin:.5em 0 .5em; } .profile-img { display:inline; } .profile-img img { float:left; padding:4px; border:1px solid #ddd; margin:0 8px 3px 0; } .profile-data { margin:0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .profile-data strong { display:none; } .profile-textblock { margin:0 0 .5em; } .profile-link { margin:0; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Footer ----------------------------------------------- */ #footer { width:660px; clear:both; margin:0 auto; } #footer hr { display:none; } #footer p { margin:0; padding-top:15px; font:78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Feeds ----------------------------------------------- */ #blogfeeds { } #postfeeds { }

mercoledì 29 settembre 2010

Doppio crumble ai frutti di bosco

Crumble ai frutti di bosco

Non ho resistito. Lo so che questo è il periodo in cui mi msono detta che mi metterò a dieta, che lunedì ( un lunedì) mi segnerò in palestra, forse inizierò, sempre di lunedì, a correre e non mangiare più cose belle, buone e caloriche ( certo forse era meglio eliminare il Mont Blanc di ieri sera...:(), ma ci sono piatti a cui non resisto. Normalmente ammetto di non essere una grande golosona, ultimamente prediligo di gran lunga il salato, ma ragazzi qui parliamo di crumble...mi capite???

Inoltre tutto è nato da una scarsità di ingredienti nel frigo, no eggs, che è stato facile pensare a questa meraviglia così facile da preparare e che da tutte queste soddisfazioni.

Per quelli di Voi che non lo sapessero, lo dubito fortemente, il crumble è un dolce di origine inglese, certo li fa freddo e devono pur scaldarsi il cuore, caratterizzato da una superficie croccante data dall'impasto di burro, zucchero e farina. All'interno viene poi inserita della frutta, normalmente si ricorre a quella di stagione, o almeno si dovrebbe....
Tra i più famosi e degni di nota c'è sicuramente quello di mele, fragole, ma ultimamente ho visto girare ricette di crumble in tutte le salse oltre che interessantissime varianti salate.
Un dolce tutto sommato semplice ma che accompagnato da un cucchiaio di panna o del gelato alla vaniglia rende speciale quelsiasi pranzo/merenda/cena che sia.

Io avevo nel frigo dei bellissimi frutti di bosco e devo dire che il risultato è stato ottimo perché l'amaro dei ribes contrasta bene con la dolcezza del crumble. In più, per non farmi mancare nulla. ho aggiunto una basa di fiocchi di avena, burro e farina. Holè!!!!

Ingredienti:
Per la base e il crumble
1  1/2 di tazza di farina
200 gr di burro
1 tazza di zucchero di canna
1 tazza e 1/4 di fiocchi di avena
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di bicarbonato e di sale

Per il ripieno
125 gr di lamponi
125 gr di mirtilli
125 gr di ribes
3 cucchiai di yogurt
1/4 di tazza di zucchero di canna
scorsa di 1/2 limone
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di succo di limone

Preparazione:
Nel mixer impastatetutti gli ingredienti per la base ed il crumbe. Aggiungere il burro ammorbidito per ultimo e farli amalgamare bene. Dividere l'impasto in due e stenderne una parte in una teglia con carta da forno. Informare a forno preriscaldato a 180 gradi per 15 min.
Nel frattempo in una ciotola inserire tutti gli ingredienti per il ripieno avendo cura di non rompere tutti i frutti rossi, che sono molto fragili. Quindi aggiungere il composto alla base già cotta, ricoprire sbriciolando sul composto il crumble rimasto ed infornare per circa 45min a 180 gradi. Servire tiepido e accompagnato con panna o gelato.
Si conserva tranquillamente qualche giorno.

Etichette:

15 Commenti:

Blogger Alem ha detto...

Anche io non so resistere ai crumble.
(Ti invidio il servizio di piattini e tazze, è bellissimo!!)

29 settembre 2010 09:38  
Blogger Nepitella ha detto...

Ma che bontà, mannaggia a me che non ho mai fatto un crumble :-( devo assolutamente rimediare, magari copio il tuo che mi fa una gran gola! Ciao

29 settembre 2010 09:45  
Anonymous gaietta ha detto...

fantistico il crumble, soprattutto in questa stagione! a merenda con il thè fa molto british!

29 settembre 2010 10:07  
Blogger Babs ha detto...

ciao olivia!!!!!
ma che bei piattini! e che bella foto! e come siamo in sintonia :))))))
un bacione!
b

29 settembre 2010 10:10  
Blogger Olivia ha detto...

Buon giorno bellezze!!!
Ammetto che il crumble era delizioso!

@Alem e Babs i piattini sono stupendi!Originali british...direi perfettamente in tema con la ricetta!

29 settembre 2010 11:19  
Blogger Francesca ha detto...

Golosissimo!!! Io adoro i frutti di bosco, immagino la croccantezza!!! Da addentare subito!!
Franci

29 settembre 2010 12:47  
Blogger CarlottaD ha detto...

mi piace la ricetta, mi piacciono le foto e mi piace il blog

29 settembre 2010 14:42  
Blogger Alice ha detto...

O.O bavetta....

29 settembre 2010 15:14  
Anonymous Anonimo ha detto...

ciao, è la prima volta che lascio un commento. davvero invitante il crumble e siccome mi è venuta una gran voglia di farlo volevo chiederti una cosa...più o meno una tazza a quanti grammi corrisponde? io con le tazze non mi so proprio regolare...grazie e ciao!

29 settembre 2010 19:26  
Blogger Ambra ha detto...

Adoro i crumble...questo è davvero strepitoso Olly...ottimo lavoro!!!Bacio

29 settembre 2010 22:20  
Blogger Onde99 ha detto...

Concordo: il crumble ai frutti di bosco è il più godurioso. Sarà che è stato il primo che ho fatto, ma ne ho un ricordo dolcissimo, che si rinnova ogni volta che ne sento parlare!

30 settembre 2010 11:20  
Blogger FairySkull ha detto...

mmm crumble crumble!!! buonissimo immagino!!! baciii ;-)

30 settembre 2010 20:48  
Blogger kiarina77 ha detto...

Ciao Olivia, adoro le mandorle!!!!!! Questi biscotti li voglio provare!!!!!!!!!! Complimenti! Un bacione!

1 ottobre 2010 17:51  
Blogger CoffeeBlooms ha detto...

adoro i crumble e adoro i frutti di bosco!!!

14 ottobre 2010 12:18  
Blogger LA MOZZA ha detto...

mi piacciono tutte le tue ricette che brava!!!


ps. ti ho appena inserita tra i link dei miei blog preferiti nella mia pagina, spero farai lo stesso =)))
www.mozzaincarrozza.com

30 dicembre 2010 00:21  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page