lunedì 18 ottobre 2010

A Pink Day

1

Un post tutto rosa.
Un web tutto rosa.
Parliamone.
Molti di Voi saranno già stati/e informate di questa iniziativa che a tinto di rosa la blogsfera in questo lunedì 18 ottobre, ma per chi di Voi non fosse sintonizzato su certe blog-frequenze eccovi lo spiegone!
Ottobre è il mese della prevenzione al tumore al seno e per tanto molti blogger hanno deciso di unirsi per ricordarne l'importanza e per l'occasione ci siamo tinte di rosa. Tantissimi partecipano alla manifestazione qui potrete trovare gli indirizzi di alcuni dei pink blog che aderiscono alla campagna nastro rosa.
Un mese importante per tutte noi donne, un mese che offre un'opportunità da non perdere e qui potrete trovare la lista di tutti i 390 Punti Prevenzione (ambulatori) LILT che aderiscono all'iniziativa e per ulteriori informazioni potete consultare i siti www.nastrorosa.it www.lilt.it chiamate il numero verde SOS LILT 800-998877.


Per colorarci di rosa ho scelto un dolce, semplice ma gustoso, sano e nutriente.

Panna cotta al melograno
Ingredienti:
250ml di panna
70 gr di zucchero
2 fogli di gelatina
50/60 ml di succo di melograno
2 fogli di gelatina
pistacchi q.b.
Preparazione:
In una ciotola immergere i fogli di gelatina in acqua fredda.
In un pentolino versare la panna (io ho usato solo panna ma potete dividere con latte) e lo zucchero. Portare ad ebollizione e immergere la gelatina ormai ammorbidita. Girare con un mestolo di legno per alcuni minuti (il tempo di far sciogliere bene la gelatina). Aggiungere il succo di melograno.Versare il composto negli appositi stampini e lasciare raffreddare. Disporre in frigo per circa 3/4 ore prima di servire.
Una volta solidificata girarla un un piatto ed aggiungere dei pistacchi e dei semi di melograno.

15 commenti:

  1. La ricetta è classica ma la tua presentazione è bellissima romantica e chic , baci

    RispondiElimina
  2. Bellissimo modo dolce per ricordarci d questo giorno importante... una vera coccola!

    RispondiElimina
  3. Non conoscevo questa ricetta...sono rimasta incantata dalla presentazione, che bei colori delicati come la delicatezza che solo una donna ha...
    baci e grazie per le info

    RispondiElimina
  4. Che delicatezza questa panna cotta davvero in tema con l'occasione!!!Un baciotto!

    RispondiElimina
  5. ben lieta di far parte di questa grande famiglia in rosa che oggi si è mobilitata!

    concordo con ambra, la tua ricetta è davvero delicata!
    come sempre, complimenti!

    RispondiElimina
  6. Ricetta meravigliosa e...
    Grazie!

    RispondiElimina
  7. è una delle ricette rosa che finora mi hanno più colpito! deve essere deliziosa!

    RispondiElimina
  8. Che bella questa tua ricetta con il melograno. Me la sono copiata perchè intendo rivendermela :-)

    RispondiElimina
  9. una ricetta meravigliosa per una nobile causa, complimenti!
    buon lunedì.

    RispondiElimina
  10. che delicatezza e che splendido colore!!!
    Baci!
    Francesca

    RispondiElimina
  11. Mi chiedo ancora perché ricorrere ai coloranti alimentari, quando la natura ce ne offre di così buoni: il succo di melograno è delizioso :D

    RispondiElimina
  12. Complimenti Olivia, è una ricetta fresca e interessante!!!! lodevole anche l'iniziativa "in rosa"!! un bacio :)

    RispondiElimina
  13. Un dolce stupendo per questo giorno!
    ho un bel pò di melograni per le mani...l'idea della panna cotta è ottima!

    RispondiElimina
  14. Interessante questa pannacotta...
    Ciao.
    Orchidea
    www.viaggiespaori.blogspot.com

    RispondiElimina