This page has moved to a new address.

Torta di mele... della cugina Eleonora

----------------------------------------------- Blogger Template Style Name: Minima Designer: Douglas Bowman URL: www.stopdesign.com Date: 26 Feb 2004 ----------------------------------------------- */ body { background:#fff; margin:0; padding:40px 20px; font:x-small Georgia,Serif; text-align:center; color:#333; font-size/* */:/**/small; font-size: /**/small; } a:link { color:#58a; text-decoration:none; } a:visited { color:#969; text-decoration:none; } a:hover { color:#c60; text-decoration:underline; } a img { border-width:0; } /* Header ----------------------------------------------- */ @media all { #header { width:660px; margin:0 auto 10px; border:1px solid #ccc; } } @media handheld { #header { width:90%; } } #blog-title { margin:5px 5px 0; padding:20px 20px .25em; border:1px solid #eee; border-width:1px 1px 0; font-size:200%; line-height:1.2em; font-weight:normal; color:#666; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; } #blog-title a { color:#666; text-decoration:none; } #blog-title a:hover { color:#c60; } #description { margin:0 5px 5px; padding:0 20px 20px; border:1px solid #eee; border-width:0 1px 1px; max-width:700px; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Content ----------------------------------------------- */ @media all { #content { width:660px; margin:0 auto; padding:0; text-align:left; } #main { width:410px; float:left; } #sidebar { width:220px; float:right; } } @media handheld { #content { width:90%; } #main { width:100%; float:none; } #sidebar { width:100%; float:none; } } /* Headings ----------------------------------------------- */ h2 { margin:1.5em 0 .75em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Posts ----------------------------------------------- */ @media all { .date-header { margin:1.5em 0 .5em; } .post { margin:.5em 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } } @media handheld { .date-header { padding:0 1.5em 0 1.5em; } .post { padding:0 1.5em 0 1.5em; } } .post-title { margin:.25em 0 0; padding:0 0 4px; font-size:140%; font-weight:normal; line-height:1.4em; color:#c60; } .post-title a, .post-title a:visited, .post-title strong { display:block; text-decoration:none; color:#c60; font-weight:normal; } .post-title strong, .post-title a:hover { color:#333; } .post div { margin:0 0 .75em; line-height:1.6em; } p.post-footer { margin:-.25em 0 0; color:#ccc; } .post-footer em, .comment-link { font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .post-footer em { font-style:normal; color:#999; margin-right:.6em; } .comment-link { margin-left:.6em; } .post img { padding:4px; border:1px solid #ddd; } .post blockquote { margin:1em 20px; } .post blockquote p { margin:.75em 0; } /* Comments ----------------------------------------------- */ #comments h4 { margin:1em 0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } #comments h4 strong { font-size:130%; } #comments-block { margin:1em 0 1.5em; line-height:1.6em; } #comments-block dt { margin:.5em 0; } #comments-block dd { margin:.25em 0 0; } #comments-block dd.comment-timestamp { margin:-.25em 0 2em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } #comments-block dd p { margin:0 0 .75em; } .deleted-comment { font-style:italic; color:gray; } .paging-control-container { float: right; margin: 0px 6px 0px 0px; font-size: 80%; } .unneeded-paging-control { visibility: hidden; } /* Sidebar Content ----------------------------------------------- */ #sidebar ul { margin:0 0 1.5em; padding:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; list-style:none; } #sidebar li { margin:0; padding:0 0 .25em 15px; text-indent:-15px; line-height:1.5em; } #sidebar p { color:#666; line-height:1.5em; } /* Profile ----------------------------------------------- */ #profile-container { margin:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } .profile-datablock { margin:.5em 0 .5em; } .profile-img { display:inline; } .profile-img img { float:left; padding:4px; border:1px solid #ddd; margin:0 8px 3px 0; } .profile-data { margin:0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .profile-data strong { display:none; } .profile-textblock { margin:0 0 .5em; } .profile-link { margin:0; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Footer ----------------------------------------------- */ #footer { width:660px; clear:both; margin:0 auto; } #footer hr { display:none; } #footer p { margin:0; padding-top:15px; font:78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Feeds ----------------------------------------------- */ #blogfeeds { } #postfeeds { }

mercoledì 8 giugno 2011

Torta di mele... della cugina Eleonora

Torta di mele con latte di riso

Forse ormai siamo entrati nella stagione dei gelati e dei sorbetti mentre il periodo per le torte, crostate e sfornamenti è finito, ma questa torta non potevo non postarla!E poi diciamo che con il tempo che sta facendo in questi ultimi giorni forse ci sta anche bene :(

Io sono una fanatica delle torte di mele, mi piacione nelle varie versioni e ricette che ormai si trovano in quantità industriali nella blogsfera ma questa ricetta la trovo davvero originale e sopratutto il risultato, ve lo assicuro, è davvero sorprendente!

La ricetta viene direttamente da una cugina che ho incontrato da poco, e che oltre ad essere una bellissima donna, bella e simpatica, cucina benissimo e sceglie dell'ottimo vino!!!
Lei, come molti, è intollerante al lattosio e quindi ha imparato a preparare piatti privi di latte e derivati. Ma quindi non mangi più dolci? Come è possibile?
No niente panico! Li mangia e li preparara con ingredienti diversi ma comunque ottimi ed il risiultato è perfetto.
Questa torta di mele con latte di riso e olio di girasole al posto di latte e burro è risultata soffice edelicata.

Ingredienti
Torta di mele con latte di riso
2 uova
1 tazza di zucchero (anche meno)
2 tazze di farina
scorsa di un limone
poco più di metà tazza di olio di semi
quasi una tazza di latte di riso
3/4 di una bustina di lievito
1 o 2 mele in base alla grandezza
cannella da mettere sulle mele insieme ad un spruzzata di limone
burro o olio da passare sulla teglia e poi mettere un po' di farina da creare uno strato x non fare attaccare la torta

Preparazione:
Tagliare prima le mele e passarle con la cannella e il limone.

Prendere le uova e lavorarle con lo zucchero e poi piano piano aggiungere la farina finchè l'impasto si indurisce e aggiungere l'olio e il latte, la scorsa di limone e alla fine il lievito.

Preparare la teglia e una volta messo l'impasto (cerca di avere la stessa altezza su tutta la teglia) posizionare le mele in modo circolare, non troppo attaccate l'una all'altra. Cuocere a 180 gradi (ma dipende dal forno e dall'umidità), per circa 40 min.

Etichette: , ,

7 Commenti:

Blogger Marjlou ha detto...

La trovo perfetta per queste giornate di pioggia! Molto bella la foto, complimenti!

8 giugno 2011 17:36  
Blogger Stefania ha detto...

E' bellissima questa torta, bacio ciao

9 giugno 2011 14:54  
Blogger Onde99 ha detto...

No, no, il tempo delle torte non è affatto finito, dura sempre, parola mia. Soprattutto se eteree come questa, si gustano volentieri anche con il caldo!

9 giugno 2011 15:33  
Blogger neve di marzo ha detto...

buona e leggiadra!Io la faccio nella variante gluten free con farina di riso!Complimenti per il blog!

10 giugno 2011 11:47  
Blogger Olivia ha detto...

Siiiii!!!Sono contenta che vi sia piaciuta! devo dire che io me la sono spazzolata e domani ne sfornerò un'altra per i nipotini!!!

10 giugno 2011 20:10  
Anonymous vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

18 giugno 2011 18:06  
Anonymous Anonimo ha detto...

ricetta ottima!!!Semplice ed efficace!! Io l'ho fatta però col burro fuso invece dell'olio e con lo zucchero di canna mascobado!siccome non avevo la cannella in polvere ho bollito le mele 5 minuti in poca acqua, zucchero e bastoncini di cannella... una bomba!!!! Fantastica!!! Grazie Tania

18 marzo 2012 13:23  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page