This page has moved to a new address.

Fagottini di zucchine, provola e salame

----------------------------------------------- Blogger Template Style Name: Minima Designer: Douglas Bowman URL: www.stopdesign.com Date: 26 Feb 2004 ----------------------------------------------- */ body { background:#fff; margin:0; padding:40px 20px; font:x-small Georgia,Serif; text-align:center; color:#333; font-size/* */:/**/small; font-size: /**/small; } a:link { color:#58a; text-decoration:none; } a:visited { color:#969; text-decoration:none; } a:hover { color:#c60; text-decoration:underline; } a img { border-width:0; } /* Header ----------------------------------------------- */ @media all { #header { width:660px; margin:0 auto 10px; border:1px solid #ccc; } } @media handheld { #header { width:90%; } } #blog-title { margin:5px 5px 0; padding:20px 20px .25em; border:1px solid #eee; border-width:1px 1px 0; font-size:200%; line-height:1.2em; font-weight:normal; color:#666; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; } #blog-title a { color:#666; text-decoration:none; } #blog-title a:hover { color:#c60; } #description { margin:0 5px 5px; padding:0 20px 20px; border:1px solid #eee; border-width:0 1px 1px; max-width:700px; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Content ----------------------------------------------- */ @media all { #content { width:660px; margin:0 auto; padding:0; text-align:left; } #main { width:410px; float:left; } #sidebar { width:220px; float:right; } } @media handheld { #content { width:90%; } #main { width:100%; float:none; } #sidebar { width:100%; float:none; } } /* Headings ----------------------------------------------- */ h2 { margin:1.5em 0 .75em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } /* Posts ----------------------------------------------- */ @media all { .date-header { margin:1.5em 0 .5em; } .post { margin:.5em 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } } @media handheld { .date-header { padding:0 1.5em 0 1.5em; } .post { padding:0 1.5em 0 1.5em; } } .post-title { margin:.25em 0 0; padding:0 0 4px; font-size:140%; font-weight:normal; line-height:1.4em; color:#c60; } .post-title a, .post-title a:visited, .post-title strong { display:block; text-decoration:none; color:#c60; font-weight:normal; } .post-title strong, .post-title a:hover { color:#333; } .post div { margin:0 0 .75em; line-height:1.6em; } p.post-footer { margin:-.25em 0 0; color:#ccc; } .post-footer em, .comment-link { font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .post-footer em { font-style:normal; color:#999; margin-right:.6em; } .comment-link { margin-left:.6em; } .post img { padding:4px; border:1px solid #ddd; } .post blockquote { margin:1em 20px; } .post blockquote p { margin:.75em 0; } /* Comments ----------------------------------------------- */ #comments h4 { margin:1em 0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.2em; color:#999; } #comments h4 strong { font-size:130%; } #comments-block { margin:1em 0 1.5em; line-height:1.6em; } #comments-block dt { margin:.5em 0; } #comments-block dd { margin:.25em 0 0; } #comments-block dd.comment-timestamp { margin:-.25em 0 2em; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } #comments-block dd p { margin:0 0 .75em; } .deleted-comment { font-style:italic; color:gray; } .paging-control-container { float: right; margin: 0px 6px 0px 0px; font-size: 80%; } .unneeded-paging-control { visibility: hidden; } /* Sidebar Content ----------------------------------------------- */ #sidebar ul { margin:0 0 1.5em; padding:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; list-style:none; } #sidebar li { margin:0; padding:0 0 .25em 15px; text-indent:-15px; line-height:1.5em; } #sidebar p { color:#666; line-height:1.5em; } /* Profile ----------------------------------------------- */ #profile-container { margin:0 0 1.5em; border-bottom:1px dotted #ccc; padding-bottom:1.5em; } .profile-datablock { margin:.5em 0 .5em; } .profile-img { display:inline; } .profile-img img { float:left; padding:4px; border:1px solid #ddd; margin:0 8px 3px 0; } .profile-data { margin:0; font:bold 78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } .profile-data strong { display:none; } .profile-textblock { margin:0 0 .5em; } .profile-link { margin:0; font:78%/1.4em "Trebuchet MS",Trebuchet,Arial,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Footer ----------------------------------------------- */ #footer { width:660px; clear:both; margin:0 auto; } #footer hr { display:none; } #footer p { margin:0; padding-top:15px; font:78%/1.6em "Trebuchet MS",Trebuchet,Verdana,Sans-serif; text-transform:uppercase; letter-spacing:.1em; } /* Feeds ----------------------------------------------- */ #blogfeeds { } #postfeeds { }

domenica 17 gennaio 2010

Fagottini di zucchine, provola e salame

strudel di zucchine

La pasta sfoglia è una di quelle cose, che se ce l'hai già `pronta ( confezionata) è davvero comoda. ti risolve pranzi e cene arrangiate in pochi minuti con gli ingredienti che si hanno nel frigo o nella dispensa.
Certo tutto è facile se la pasta è confezionata, che per alcuni di voi forse è un delitto però io davvero con la pasta sfoglia non mi sono ancora cimentata ( spero di mettermi in paro il più presto, sopratutto grazie ai fantastici tutorial di Anice&Cannella,assolutamente ben fatti e molto chiari...speriamo di farcela!!!

Ora questa pasta tra i vari usi, dolci e salati, è utile per "riorganizzare" avanzi e farli rivivere in ottimi fagottini, triangolini, strudel, etc.
Mi piace poterla adattare alle situazioni del momento...è antipasto avvolta intorno ad un pezzetto di formaggio, è pizzetta con prosciutto e mozzarella, dolce super con una spolverata di miele e pistacchi e ottimi fagottini come questo.

P.S.: pranzo del sabato quasi pomeriggio, di ritorno da una lunga passeggiata per la città approfittando di questa dolce pausa dal freddo.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
1 zucchina
1/2 cipolla
provola
salame
sale q.b.
pepe q.b.
1 uovo
latte q.b.


Preparazione
Scaldare il forno a 200 gradi. lavare e tagliare cipolla e zucchina. Far soffriggere la cipolla con dell'olio e peperoncino in padella ed aggiungere la zucchina tagliata a rondelle.
Nel frattempo tagliare ba striscioline il provolone e il salame.
Una volta cotte le zucchine, prendete la pasta sfoglia e tagliatela in 4 parti uguali . Aggiungete gli ingredienti su una metà di ogni quadrato, aggiungete del pepe e un pizzico di sale e chiudete spingendo sui bordi ( potete aiutarvi con una forchetta). Bagnate con l'uovo precedentemente sbattuto con poco latte ed infornate per circa 20min.

Etichette: , ,

11 Commenti:

Blogger Alem ha detto...

neanche io mi sono ancora cimentata, ma ci proverò, con un po' di calma, riuscirò a fare la pasta sfoglia.
Il problema è che ora mi rifiuto di comrpare quella già pronta e così vado sempre di pasta per la quiche :)
bellissimi i tuoi fagottini!

20 gennaio 2010 09:13  
Blogger piera ha detto...

Ciao, sono stata un po' assente nell'ultimo periodo, ma ora riprendo in mano il mio blog e torno con il pdf della mia raccolta "con un chicco di riso, alla quale hai partecipato anche tu...baci a presto

20 gennaio 2010 09:35  
Anonymous Olivia ha detto...

@Alem: beh hai ragione, non è che mi vanti di comprare la pasta già pronta...ma, vabbè, ci passo sopra! E comunque la pasta per quiche è buonissima!
@Piera: ti passo la pausa per le feste e perchè ieri ho scaricato il pdf con tutte le ricette, e sono Moltissime, ed è stupendo!!!!Grazie!

20 gennaio 2010 17:46  
Blogger ele ha detto...

in attesa di imparare a fare la pasta sfoglia io provo a fare questi golosissimi fagottini, sai magari la sera a cena... davanti alla televisione...si, si decisamente da provare!

20 gennaio 2010 21:34  
OpenID crumpetsandco ha detto...

Che imbottitura saporita e golosa!
Bello il tuo blog ...lo scopro ora...e mi piace sia per ricette che foto!:)

ti seguirò!
ciao
Terry

21 gennaio 2010 07:31  
Blogger pagnottella ha detto...

Cara, grazie per essere passata nel mio blog! è un piacere "conoscerti"! ^_^perdona il fast messaggio, ma come avrai letto non ho molte possibilità di connessione (lenta)
Sarà un piacere grande ripassare nel tuo mondo appena possibile!
Complimenti è un mondo che mi piace c'è un'atmosfera molto accogliente ^_*
Bacioni dalla Sicilia! ^_^
p.s non vedo lo spazio lettori...

22 gennaio 2010 08:41  
Blogger zucchero d'uva ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti, che bello il tuo blog, le foto sono meravigliose e questa ricettina, che dire, la proverò!
Bacioni

22 gennaio 2010 17:33  
Blogger Babs ha detto...

ti leggo, ti osservo e più lo faccio e più la cosa mi piace. complimenti! a prestissimo. babs

23 gennaio 2010 21:00  
Blogger iana ha detto...

ciao, erano tanti mesi che provavo a lasciare un commento ma non mi è mai riuscito, non so se era un problema mio... comunque mi piace tanto il tuo blog... complimenti!

24 gennaio 2010 01:09  
Blogger Matteo ha detto...

Questi fagottini sono super deliziosi, ti rubo la ricetta!!!! Grazie per essere passata a visitare il mio blog!

25 gennaio 2010 16:59  
Blogger Olivia ha detto...

@zucchero d'uva: beh grazie grazie grazie..ma ha fatto piacere anche ame scoprirti!!Andando di link in link si scoprono blog o foodblog molto interessanti!!!

@Babs...ti seguo già da un po quindi capisci la contentezza nel trovarti qui!!!!Grazie..a presto!

@iana: si lo so anche altri prima avevano problemi a lasciare dei commenti...fortunatamente tutto risolto!!!

@Matteo: prendi pure...che io già sto infornando i tuoi biscotti!

25 gennaio 2010 18:30  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page