martedì 12 maggio 2009

Iceberg di primavera




Le giornate iniziano a farsi calde, il sole è sempre più forte e dalle mie parti si parla già di 28 gradi senza aria e senza via d'uscita! perciò visto che forse è un presto per le preparazioni troppo estive e troppo tardi per quelle invernali, ecco un'insalatina, fresca ma coccolosa allo stesso tempo. Ultra veloce!

Ingredienti
Un cespo di insalata Iceberg
8 fette di salame
8 pomodorini
capperi di pantelleria

Preparazione
Tagliare l'insalata a julienne, lavarla e asciugarla con cura. Tagliare il salame e i pomodorini e striscioline e aggiungerli all'insalata insieme ai capperi. Aggiungere sale, olio extra vergine d'olivia e un pizzico di pepe.
Servire con una fetta di pane casareccio toscata.

Spigola con patate e cipolle di tropea


Forse per una prima ricetta avrei potuto optare per qualcosa di più originale, sensazionale, emozionale!!! Ma davanti a questo pescetto fresco fresco mi è venuto in mente che la semplicità è ciò che più amo in cucina, come nella vita. E allora eccoci qui, con questa ricettina facile e veloce.

Ingredienti
2 spigole
4 patate (se rosse ancora meglio)
1 cipolla di tropea
una decina di pomodorini ciliegina

Preparazione
Per il pesce: fate soffriggere in una padella olio, aglio, un pochino di peperoncino. Una volta rosolati, abbassare il fuoco, aspettare un minutino, e aggiungere acqua sufficiente e mettete il pesce. 18– 20 min. di cottura. Levate il pesce dalla padella e pulitelo di testa, lische e coda.
Mentre aspettate che il pesce, prendete le patate e le cipolle e tagliatele finissime, se potete aiutatevi con una mandolina, mettetele in una padella con un po’ di olio insieme ai pomodorini tagliati grossolanamente.
Componete il piatto e aggiungere una goccia di olio d‘oliva.
Buen Provecho!